Concorsi, selezioni e gare

Concorso PhD in Persona e Tutele Giuridiche

Termine per la presentazione della domanda: 30.06.2015

Il PhD in Individual person and Legal Protections della durata di 3 anni è articolato in cinque curricula:

Persona umana, responsabilità e contratti: studi, corsi e ricerche attivi presso la Scuola nel SSD IUS/01 (diritto civile) e IUS/02 (diritto privato comparato).

Ordinamento costituzionale e tutela della persona: studi, corsi e ricerche attivi presso la Scuola nei SSD IUS/08, IUS/09, IUS/10 (diritto pubblico, costituzionale, amministrativo).

Legge penale e persona: studi, corsi e ricerche attivi presso la Scuola nei SSD IUS/16 e IUS/17 (diritto penale e processuale penale).

Tutele giuridiche nel diritto comparato e transnazionale: studi, corsi e ricerche attivi presso la Scuola nei SSD IUS/02 IUS/14, IUS/20 e IUS/21 (diritto privato comparato, diritto dell'unione europea, filosofia del diritto, diritto pubblico comparato).

Diritto e tecnologie: studi, corsi e ricerche attivi presso la Scuola nei SSD IUS/01, IUS/02, IUS/14 e IUS/20 (diritto civile, diritto privato comparato, dritto dell’unione europea, filosofia del diritto).


Documentazione obbligatoria:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • curriculum vitae et studiorum;
  • certificato o autocertificazione degli esami superati nel corso di laurea magistrale/specialistica con l'indicazione dei CFU corrispondenti e della votazione riportata in ciascuno di essi;
  • copia della tesi di laurea (oppure un abstract della tesi, con fotocopia della copertina); i candidati che non abbiano ancora conseguito il titolo dovranno allegare alla domanda una copia della tesi di laurea in forma di bozza definitiva o un abstract della stessa;
  • un dettagliato progetto di ricerca, redatto in Italiano o Inglese, di max 3000 parole (bibliografia esclusa) che illustri l'attività di ricerca che il candidato intende portare avanti durante il PhD. Il progetto deve riportare: titolo, presupposti scientifici e relativi dati bibliografici, scopo e aspettative della ricerca, coerenza tra il progetto di ricerca presentato e le linee di ricerca svolte dai docenti del corso - ove occorra, metodologie sperimentali e di analisi dei dati;
  • solo per i candidati con titolo conseguito all'estero: copia del Diploma di Laurea Magistrale o titolo equipollente tradotto in Italiano o Inglese se non scritto in Francese, Tedesco o Spagnolo;
  • almeno due lettere di docenti che abbiano seguito il processo formativo del candidato durante gli studi universitari;
  • copia di ogni altro titolo o pubblicazione che il candidato ritenga attinente al corso (sono ammessi lavori dattiloscritti).

I criteri adottati per la valutazione dei titoli presentati e i termini di svolgimento del relativo colloquio, sono illustrati nell'allegato alla pagina. Non è prevista la presenza dei candidati in sede di valutazione dei titoli.


Posti a concorson. 5 con borsa di cui 1 riservati a cittadini di paesi NON UE.


Importo borsa14.000,00 lordo beneficiario erogato in rate mensili posticipate. L'importo lordo è comprensivo degli oneri previdenziali a carico del percipiente.

Preselezione: 

L'ammissione al concorso è previamente stabilita da una Commissione di preselezione, che si deve esprimere in merito alla coerenza dei progetti di ricerca presentati con le linee di ricerca seguite dai docenti del corso, anche in relazione ai settori scientifico-disciplinari. La selezione tra i candidati ammessi a seguito di tale valutazione è svolta da una Commissione esaminatrice.

Contatto (Per informazioni): 
Coordinatore Prof. Paolo Carrozza
Mail:  p.carrozza@santannapisa.it
Informazioni Tel:  050 883170
Mail:  phddirpolis@santannapisa.it

DATA COLLOQUIO

Giovedì, 16 Luglio, 2015 - 09:00

ALLEGATI

ALLEGATI COLLOQUIO

Contatto (Per informazioni): 
Coordinatore Prof. Paolo Carrozza
Mail:  p.carrozza@santannapisa.it
Informazioni Tel:  050 883170
Mail:  phddirpolis@santannapisa.it