Corso di formazione manageriale per dirigenti di struttura complessa

IT ONLY - LE ISCRIZIONI ALLA 24° EDIZIONE DEL CORSO SARANNO APERTE PROSSIMAMENTE
Area tematica: 
Sanità e gestione dei servizi sanitari
Sede: 
Istituto di Management - Palazzo Alliata
Scadenza iscrizione: 
15.01.2018
Durata: 
da 18.09.2017 a 15.06.2018
Crediti CFU: 
7
Ore formazione: 
128
Ore aula: 
124
Ore FAD: 
4
Numero massimo di partecipanti: 
28
Quota iscrizione: 

2.400,00

Diretto a: 

a. Dirigenti (medici, odontoiatri, veterinari, farmacisti, biologi, chimici, fisici e psicologi) con incarico di direzione di struttura complessa;
b. Medici, odontoiatri, veterinari, farmacisti, biologi, chimici, fisici e psicologi delle aziende sanitarie o degli altri istituti ed enti richiamati specificatamente dalla legge (D.Lgs. 502/92, art. 4, commi 12 e 13) che, pur non avendo la struttura complessa, abbiano i seguenti requisiti:

  • un’anzianità di servizio nella direzione tecnico-sanitaria di almeno 3 anni, oppure
  • un’anzianità di servizio di almeno 10 anni;

c. Dirigenti con ruolo amministrativo, professionale, tecnico e dirigenti delle professioni tecniche sanitarie.

Costituisce titolo preferenziale essere dirigente di struttura complessa sanitario di nuova nomina e l’appartenenza al Sistema Sanitario Regionale Toscano.

La Direzione Scientifica del corso formerà l’aula tenendo conto del seguente ordine di priorità:

1. Dirigenti di struttura complessa (appartenenti alle categorie dei medici, odontoiatri, veterinari, farmacisti, biologi, chimici, fisici e psicologi) del Sistema Sanitario Toscano:
1.1 al primo incarico;
1.2 con incarico successivo al primo.
2. Dirigenti medici, odontoiatri, veterinari, farmacisti, biologi, chimici, fisici e psicologi del Sistema Sanitario Toscano che non hanno l’incarico di struttura complessa ma sono in possesso dei requisiti previsti dalla legge 502/92 e ssm. e DPR 484/97.
3. Dirigenti amministrativi e dirigenti delle professioni tecniche sanitarie del Sistema Sanitario Toscano:
     3.1 Dirigenti con ruolo amministrativo, professionale, tecnico e dirigenti delle professioni tecniche sanitarie con Struttura complessa;
     3.2 Dirigenti con ruolo amministrativo, professionale, tecnico e dirigenti delle professioni tecniche sanitarie senza Struttura Complessa.
4. Dirigenti di Struttura complessa provenienti da fuori regione.
5. Altri dirigenti

Per ciascuna edizione l’aula sarà composta da 28 professionisti:

  • 23 appartenenti alle categorie dei punti 1 e 2; nel caso in cui vi siano domande superiori alla disponibilità dei posti, fermo restando il rispetto dei criteri di priorità sopra riportati, sarà tenuto in considerazione l’ordine cronologico dell’invio delle domande.
  • 5 scelti dalla Direzione Scientifica del Corso tra professionisti che presentino caratteristiche tali da arricchire il confronto in aula e la collaborazione tra diverse professionalità (appartenenti ai punti 3, 4 e 5).

Il dirigente che aspira a prendere parte al corso può in qualsiasi momento presentare la propria candidatura al corso. Le iscrizioni andranno a costituire l'albo dei dirigenti potenzialmente interessati al percorso formativo. L'albo verrà bloccato due mesi prima dell'inizio dell'edizione per consentire alla Direzione del corso la composizione dell'aula, le comunicazioni e le formali accettazioni dei partecipanti. I dirigenti interessati potranno, anche in questa finestra temporale, proporre la propria candidatura per l'edizione successiva del corso.

In caso di rinuncia di un candidato ammesso, per la formazione dell'aula, si scorrerà la graduatoria sulla base dei criteri sopra esposti.

I professionisti appartenenti alla categoria 1 che, una volta ammessi al corso, rinuncino, per qualsiasi motivo, alla partecipazione all'edizione per cui sono stati chiamati, torneranno nell'albo dei potenziali candidati. Per coloro che fanno parte delle categorie 2, 3, 4, 5, in caso di ammissione e conseguente rinuncia, si precisa che è possibile rinunciare solo una volta; alla seconda rinuncia, il nominativo sarà cancellato dall'elenco degli iscritti. Qualora il candidato cancellato dalla lista lo desideri, potrà presentare una nuova domanda di iscrizione.
Il professionista (la cui domanda risulta idonea) non ammesso resterà nell'albo dei potenziali candidati (non dovrà pertanto ripresentare la propria candidatura).

Il corso di formazione manageriale per i dirigenti di struttura complessa erogato dal Laboratorio MeS per conto della Regione Toscana è il corso di formazione manageriale per lo svolgimento degli incarichi relativi alle funzioni di direzione sanitaria aziendale e per la direzione di strutture complesse erogato sulla base del D.lgs. 502/92 e DPR 484/97.

Il corso di formazione manageriale è requisito necessario per lo svolgimento degli incarichi di direzione di strutture complesse per le categorie dei medici, odontoiatri, veterinari, farmacisti, biologi, chimici, fisici e psicologi.

Per i direttori di struttura complessa deve essere svolto il primo corso utile dopo l’assunzione dell’incarico (D.Lgs n. 502/92 e successive modifiche, Art. 15, comma VIII). Per gli aspiranti alla direzione sanitaria l’attestato è prerequisito per l’iscrizione all’elenco regionale degli idonei alla direzione sanitaria delle Aziende Sanitarie Toscane istituito con la LR40/2005 (Art. 40 bis, comma IV).

Le prossime edizioni del Corso

  • XXIII edizione: settembre 2017 - giugno 2018 (saranno prese in considerazione le domande pervenute entro il 14/06/2017)

Per iscriversi, cliccare su "Come Iscriversi", in alto a sinistra.

Attività: 

Acquisire competenze di tipo relazionale e manageriale (leadership; comunicazione; capacità di ascolto);

  • apprendere strumenti e metodi per attivare l’innovazione delle organizzazioni ad elevata professionalità;
  • fornire ai partecipanti un quadro sul contesto sanitario nazionale ed internazionale e sugli orientamenti regionali;
  • costruire un linguaggio comune e condiviso che permetta il lavoro di squadra e il raggiungimento degli obiettivi attesi dall’Azienda;
  • sviluppare la conoscenza degli strumenti economico – finanziari a supporto della gestione delle risorse.

Il corso prevede 7 moduli formativi e un workshop conclusivo. La fase d’aula potrà essere integrata da seminari e convegni, che saranno segnalati agli allievi durante il percorso formativo.

Per facilitare il processo di apprendimento dei partecipanti le lezioni saranno costruite in modo da rendere protagonista attivo il discente. I docenti svolgeranno quindi il ruolo di facilitatori, e saranno ridotti al minimo gli interventi di tipo frontale. Saranno inoltre previsti momenti di scambio con il Top Management delle Aziende Sanitarie e i Dirigenti Regionali del Sistema Sanitario Toscano. 

Ogni modulo ha cadenza mensile ed è costituito da giornate consecutive; ogni giornata si compone di 8 ore di lezione (orario 9-18, con pausa pranzo di un’ora):

  • I modulo (16 ore): Innovazione e cambiamento nelle organizzazioni complesse
  • II Modulo (16 ore): La gestione dei collaboratori nelle istituzioni ad elevata professionalità
  • III Modulo (24 ore): La dinamica economico-finanziaria nelle aziende sanitarie
  • IV Modulo (16 ore): Strategie e programmazione sanitaria
  • V Modulo (16 ore): Valutazione della performance, gestione della variabilità, esiti e percorsi
  • VI Modulo (16 ore): Modelli di organizzazione e strumenti di programmazione e controllo in sanità
  • VII Modulo (16 ore): Strumenti di comunicazione efficace per la gestione delle relazioni nel contesto lavorativo.
Attestato: 

Il Corso rilascia l’Attestato di formazione manageriale, riconosciuto ai sensi del D. lgs. 502/92 e DPR 484/97. 
I dirigenti sanitari che ottengono l'attestato di formazione manageriale sono esonerati dall'obbligo di conseguire i crediti formativi ECM di cui all'art. 16 quater del D. lgs. 502/92 e s. m. nell'anno nel quale si conclude l'attività formativa. (Documento della Conferenza dei Presidenti delle Regioni).

 

Contatto: 
Per gli aspetti amministrativi del corso Segreteria Alta Formazione
Tel:  050882645
Mail:  altaformazione@santannapisa.it