Master II livello

MAINS

Contatti

Master in “Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi – MAINS” dott.ssa Federica Faldella
Via Cardinale Maffi, 27 - 56127 Pisa
Tel:  050882617
Mail:  master-inno@santannapisa.it
Web:  http://mastermains.santannapisa.it

MANAGEMENT, INNOVAZIONE E INGEGNERIA DEI SERVIZI (MAINS)

Termine per l'iscrizione
13.11.2017 13:00
Sede: 
Scuola Superiore Sant’Anna - Pisa
Numero massimo di partecipanti: 
24
Quota iscrizione: 
8.000
Durata: 
da 10.01.2018 a 21.12.2018
Crediti CFU: 
80
Ore formazione: 
1550 ore (950 ore d’aula e 600 ore di stage)
APPLICATION ON LINE

 

Alta formazione: voucher per Master in Italia 2017/2018

Bando “Voucher per l’alta formazione in Italia” attivo dal 15 ottobre al 15 novembre 2017

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, sostiene l’iscrizione di laureati under 35 a master di I e II livello in Italia. Il voucher ha come finalità la copertura totale o parziale per le spese di iscrizione fino ad un importo massimo di 4.000 euro.

L’avviso, attivo dal 15 ottobre fino al 15 novembre 2017, è gestito dal DSU Toscana (l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario)

http://giovanisi.it/2017/08/04/alta-formazione-voucher-per-master-in-italia-20172018/

 

Descrizione corso

Il Master MAINS è il primo corso full time di II livello in Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi dalla lunga tradizione. Focalizzato sull’innovazione e sul ruolo delle tecnologie digitali nell’attivazione di servizi avanzati alle imprese, da oltre 25 anni definisce lo standard della formazione manageriale in Italia rappresentando così, attraverso continui aggiornamenti, un punto di riferimento per la formazione del general management e in particolare per l'innovazione.

PERCHÉ PARTECIPARE

  • Perché il master MAINS è stato il primo Master in “Management dell'Innovazione” in Italia: nato nel 1991 il corso definisce da sempre l'eccellenza nel settore dell'innovazione manageriale in Italia.
  • Perché vanta una partnership consolidata con le imprese più importanti del panorama nazionale ed internazionale che investono nella formazione di giovani talenti. Al momento della pubblicazione del presente bando sono partner del Master: Amadeus, Ansaldo Energia, Cabel, Gruppo Piaggio, IBM, Intesa Sanpaolo, Illogic, Lenovys, Leroy Merlin, Spindox, Telespazio, TIM.
  • Perché durante le 160 ore di attività di INNOVATION LAB gli allievi lavorano fianco a fianco con i manager su specifici temi di interesse proposti dalle stesse Aziende partner.
  • Perché vanta un tasso di placement elevato: molti allievi trovano una occupazione qualificata entro 3 mesi dal completamento del Master.

A chi è rivolto

Possono frequentare il Master i laureati che, non avendo compiuto i 31 anni al 31/12/2017, siano in possesso di laurea magistrale (D.M.270/2004), laurea specialistica (D.M.509/1999), laurea vecchio ordinamento o titolo equipollente conseguiti, entro il termine di scadenza del presente bando, in una Università o Istituto Universitario italiano o straniero di pari grado. Possono, altresì, presentare domanda di ammissione i laureandi che abbiano terminato, prima dell’inizio del Master, tutti gli esami di profitto e che prevedano di conseguire il titolo nella sessione straordinaria dell’anno accademico precedente l’inizio del Master stesso.


Obiettivi formativi

Il corso, pur essendo un Master in general management, presenta una forte focalizzazione sulla nuova "economia dei servizi"; in questa prospettiva il tema dell'innovazione è affrontato con un'ottica interdisciplinare a cavallo tra la cultura scientifico-tecnologica, economica ed organizzativa.

Il MAINS ha l’obiettivo di abilitare sia all’assunzione di responsabilità manageriali in aziende private e nella pubblica amministrazione sia alla creazione di nuove imprese. Lo scopo è , infatti, quello di formare figure professionali ad alto potenziale per imprese industriali, finanziarie e di servizi, che siano in grado di accrescere l'interazione tra servizi avanzati alle imprese ed innovazione.

Sotto il profilo delle competenze e dei comportamenti, un obiettivo fondamentale del Master è abilitare alla gestione della conoscenza e del cambiamento e in particolare nell'ambito dello sviluppo dei servizi all'impresa. Ciò richiede competenze di lavoro in team, organizzazione dei compiti, leadership, delega e monitoraggio dello svolgimento dei progetti. Richiede, inoltre, comportamenti individuali che contemplano la gestione dello stress e la comunicazione personale e di gruppo.


Metodologia didattica

I metodi didattici sono diretti a favorire l'apprendimento e a sviluppare capacità relazionali e di leadership. A questo riguardo viene organizzato un outdoor training, si fa ampio ricorso ad esercitazioni, discussioni di casi, role playing, business game ed a simulazioni.


Programma del corso

Il percorso didattico del Master è articolato in sei Aree: Management, Tecnologie di base per Business Intelligence, Innovation Management, Service Engineering, Attività di laboratorio, Stage aziendale.

MODULI DIDATTICI:

Requisito indispensabile per la partecipazione al Master è la conoscenza della lingua inglese, poiché alcuni moduli didattici saranno svolti congiuntamente al programma della Laurea Magistrale Internazionale MAIN (“Innovation Management”) organizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Trento.


Come iscriversi

La domanda di iscrizione deve essere presentata esclusivamente online, allegando in formato elettronico:

  • l’autodichiarazione dei/l titoli/o di studio universitari/o;
  • il curriculum vitae aggiornato, redatto in formato europeo;
  • l’eventuale certificazione di conoscenza della lingua inglese,
  • fotocopia documento d’identità in corso di validità.

Quote di iscrizione

La quota di iscrizione è fissata in euro 8.000,00, inclusiva della partecipazione a tutte le lezioni, del materiale didattico, dell‘assistenza nell’elaborazione del Project Work e della marca da bollo di euro 16,00 che verrà apposta sul diploma.

La sistemazione logistica e le spese di vitto sono a carico di ciascun partecipante.

Ai sensi dell’art. 9 comma 2 del DLgs 68/2012 la Scuola esonera totalmente dalla quota di iscrizione gli allievi con disabilità riconosciuta ai sensi dell'art. 3, comma 1, della L. 104/1992, pari o superiore al sessantasei per cento ed applica una riduzione del 1,5% per ogni punto percentuale di invalidità a coloro che hanno riconosciuta una invalidità inferiore al sessantasei per cento. L’allievo che intende usufruire dell’esonero o della riduzione dovrà allegare alla domanda online idonea certificazione


Borse

Saranno erogati contributi a copertura totale o parziale della quota d’iscrizione da parte di Aziende/Enti pubblici o privati. L'assegnazione verrà effettuata sulla base della graduatoria di selezione o di eventuali requisiti richiesti dagli enti finanziatori.

L’Istituto Nazionale Previdenza Sociale - INPS prevede n. 6 borse di studio a copertura totale dei costi di partecipazione al Master a favore dei figli ed orfani di pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici o di iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali. Per poter concorrere alla selezione per l’attribuzione delle borse di studio il candidato è tenuto a presentare domanda di iscrizione sia al Master MAINS sia all’INPS, entro lunedì 13 novembre 2017. Per maggiori informazioni e per scaricare il bando di concorso INPS clicca qui


Attestato

A conclusione del Master, a coloro che avranno partecipato con regolarità e profitto all’intero programma formativo, nel rispetto degli adempimenti previsti dal Disciplinare del Master ed in regola con il pagamento della quota di iscrizione, la Scuola rilascerà, ai sensi dell’art. 3 del D.M. 270/2004 e successive modifiche, il titolo di Master universitario di II livello.

ALLEGATI

Bando di concorso
File PDF - 414 kb
Brochure
File PDF - 1095 kb