Creato l'Osservatorio “IDEAM - la tua IDEA per il Miglioramento”, in collaborazione con l'Università di Siena, per supportare la gestione della aziende sanitarie

Le aziende sanitarie sono delle realtà molto complesse la cui gestione richiede anche il coinvolgimento di operatori ed utenti del Sistema Sanitario Regionale.

Per supportare la gestione della aziende sanitarie è stato creato, in collaborazione con l'Università di Siena, l’Osservatorio “IDEAM - la tua IDEA per il Miglioramento”. 

IDEAM è uno strumento volto a raccogliere suggerimenti e idee per ridisegnare attività e procedure che rallentano o bloccano la capacità delle organizzazioni del sistema sanitario di rispondere ai bisogni degli utenti. 

Utenti e operatori possono collegarsi a una piattaforma web del Laboratorio MeS attraverso il link indagini.sssup.it/ideam.

Sarà cura del team dell’Osservatorio valutare le proposte e selezionare alcune iniziative di miglioramento.

Ogni idea, grande o piccola, può contribuire al miglioramento! 

26.07.2017

Leggi anche:

PONTE DELLE ORIGINI: NORMALE, SANT’ANNA, UNIVERSITÀ DI PISA, CNR, COMUNE DI PISA SIGLANO INTESA PER OPERA AVVENIRISTICA SULL’ARNO CON LABORATORI DI RICERCA E SPAZI PER LA DIVULGAZIONE SCIENTIFICA

Istituzioni di Pisa alleate per realizzare il primo ponte-edificio sull’Arno dedicato alla ricerca scientifica e alla divulgazione della...

ALTA FORMAZIONE: FINO AL 7 DICEMBRE APERTE LE ISCRIZIONI ALLA “WINTER SCHOOL OF TRANSPARENCY” PROMOSSA IN COLLABORAZIONE CON ANAC E TRANSPARENCY INTERNATIONAL - ITALIA CHE OFFRE DUE BORSE DI STUDIO

Formare esperti e professionisti in materia di anticorruzionetrasparenza nella Pubblica amministrazione e “integrity” dei soggetti coinvolti...

Erasmus e Scuola Superiore Sant’Anna, due storie di successo internazionale da 30 anni: venerdì 24 novembre la giornata di studio con nuove opportunità per favorire la mobilità universitaria in Europa e nel mondo

Dopo aver celebrato i 30 anni dalla sua fondazione, la Scuola Superiore Sant’Anna ricorda un nuovo anniversario e festeggia un’altra storia di...